ga('create','UA-81679614-1','auto');ga('send','pageview');

6 aprile 2016

Ciambella integrale di carote senza burro


In tanti mi avete chiesto la ricetta di un dolce "dietetico". A mio modo di vedere i due termini "dolce" e "dietetico", associati nella stessa frase, costituiscono un ossimoro. Possono però esserci dei dolci light, o meglio più light della maggior parte delle ricette scritte da un'amante dei dolci quale, ad esempio, la sottoscritta. Cosi ho voluto provare a idearne uno tutto mio e l'occasione è arrivata insieme alla solita quintalata di carote che ci vengono regalate. 
Farina integrale, niente burro (sostituito con l'olio di semi), zucchero di canna integrale e tante carote. Io questo lo chiamo light. Ma dipende sempre dai punti di vista ;)


Per quanto mi riguarda è una torta ben equilibrata, umida e leggermente speziata e dal colore che sa di primavera. Molto semplice e veloce la sua esecuzione. Adatta per una colazione o una merenda sana, per far mangiare le carote ai vostri bambini - omettendo il rum- e, nella veste più chiccosa (con la glassa all'acqua di copertura), può anche essere un fine cena di tutto rispetto. Da brava golosa io l'ho inondata di glassa ma, per coloro che stanno cercando una ricetta "più light"... fate finta di niente, la torta è buonissima anche nature!



INGREDIENTI 
(Per una teglia a ciambella- diam. max 21cm alta 10cm)

175 g di zucchero di canna integrale
175 g di olio di semi di girasole
4 uova medie
175 g di farina integrale di grano tenero
75 g di farina 00
1 cucchiaino di cannella in polvere (sostituibile con altro aroma preferito)
8 g di lievito per dolci
1 cucchiaio di rum (facoltativo)
250 g di carote (peso già mondate)

Come finitura: zucchero a velo oppure glassa all'acqua (100 g di zucchero a velo +  pochi cucchiai di acqua) oppure anche niente!


PROCEDIMENTO 

- Impostare il forno a 175º. Preparare la teglia imburrandola e infarinandola ed eliminando gli eccessi di farina)
- Tritate o grattugiate le carote.
- In una ciotola capiente inserire l'olio e lo zucchero e sbattere bene con una frusta elettrica per qualche minuto.
- Aggiungere le uova e continuare a mescolare con le fruste.
- In un'altra ciotola setacciate le farine (senza eliminare la crusca di quella integrale), il lievito e la cannella.
- Versare in più volte sul composto liquido, amalgamando bene con le fruste.
- Se lo gradite unite il cucchiaio di rum.
- Solo alla fine aggiungere le carote e amalgamare bene il tutto.
- Versare il composto nella teglia e infornare nel forno ormai caldo. Cuocere per circa 45 minuti facendo la prova stecchino, che dovrà uscire asciutto e pulito.
- Una volta cotta, sformare il dolce, farlo raffreddare completamente dopodiché:
- cospargerlo con zucchero a velo oppure con una glassa composta da zucchero a velo e pochissima acqua (mettete in una ciotolina lo zucchero a velo quindi aggiungete l'acqua un cucchiaio per volta fino a raggiungere la consistenza voluta) oppure anche niente!