ga('create','UA-81679614-1','auto');ga('send','pageview');

21 febbraio 2015

Frollini al cacao (con frolla di Luca Montersino)

Quando si rivedono, dopo tanto tempo, amici carissimi gli si vorrebbe portare qualcosa che sia in grado di dire per noi "grazie di esserci ancora".

Questi biscotti sono nati proprio per "parlare" ad alcuni di loro a cui tengo in modo particolare. 

La frolla al cacao del Maestro Montersino la conoscevo già.  Usata diverse volte per le mie crostate.  I biscotti però mi mancavano. E devo dire ora che era una grave mancanza.
È infatti una di quelle ricette "che vai sul sicuro" come tutte quelle del mio pasticcere preferito!  :)

Le dosi che vi indico sono sufficienti per una ventina abbondante di grossi biscotti come i miei (diametro 7 cm) o per una crostata (diametro 24-26 cm). 




INGREDIENTI
250 g di farina
100 g di zucchero a velo
150 g di burro morbido
40 g di tuorlo d'uovo (vi serviranno 2-3 uova, a seconda di quanto sono grandi)
buccia di limone non trattato (io non l'avevo questa volta e son venuti lo stesso buonissimi)
1 g di sale
½ bacca di vaniglia Bourbon (io un cucchiaino scarso di vaniglia in polvere biologica)
2 cucchiai di cacao amaro in polvere


PREPARAZIONE
Fare la classica fontana con la farina. 
Al centro mettete i tuorli, lo zucchero, gli aromi, il sale e impastate solo il centro senza incorporare la farina ai lati. Formerete così una sorta di pastella.

Aggiungete a questo punto il burro molto morbido e amalgamatelo bene sempre solo alla pastella d'uovo impastando senza ancora unire la farina fino a formare un composto compatto e uniforme.
Ora incorporate  lentamente,  impastando, la farina.
Unite infine il cacao e continuate ad impastare. 
Formate il panetto schiacciandolo tra due fogli di carta forno a formare un rettangolo.
Mettete a riposare in frigo per due ore ( o 15 minuti nel freezer se andate di fretta)

Riprendete quindi il panetto, stendetelo aiutandovi con il mattarello ad uno spessore di circa 0,3-0,4 cm e ritagliate i biscotti con le formine desiderate.
Infornate a 180° per circa 15 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella prima di riporre in una scatola di latta o in un contenitore di vetro... o, come me, prima di impacchettare per i vostri amici speciali! 


Con questi biscotti "del cuore" partecipo al giveway di Sara di Dolcizie per il quarto compleanno del suo blog!